Campese Ristorante Pensione & Hotel: Golfo di Gaeta
Home
Chi Siamo
Dove Siamo
Photo Gallery
Le Camere
Ristorante
Pacchetti Relax
Eventi Speciali a Campese
Campese e dintorni

Scarica la brochure
Commenti dei nostri ospiti
English Language Deutch Language Franch Language Italian Language
Contattaci Links FAQ
Le Camere La Zona Ristorante Offerte Speciali
Riviera di Ulisse
Veduta dei Monti Aurunci
Castello Di Mola a Formia

Ci troviamo in un un luogo di rara bellezza, circondati da verdissime colline nella zona dei Monti Aurunci e dall'azzurro del Mar Tirreno, affacciati sullo splendido Golfo di Gaeta.
Voltando lo sguardo, in lontananza, ci si accorge della presenza delle isole Ponza, Ventotene ed Ischia perfettamente visibili nella giornate limpide, le ultime due facilmente raggiungibili dal porticciolo di Formia. Nelle vicinanze è possibile visitare Maranola, caratteristico borgo medievale, la bellissima cittadina turistica di Sperlonga, oltre alla stessa Formia, un vivace ed elegante centro balneare.
Adagiata proprio al centro del Golfo di Gaeta, Formia ha origini che si perdono nel mito e si riallacciano alla leggenda di Troia e al peregrinare di Ulisse sulla via del ritorno. Formia è stata una località turistica molto apprezzata già in epoca romana come testimoniano i numerosi resti di ville tra le quali Villa Mamurra. Leggendaria è anche Gaeta il cui santuario della Montagna Spaccata sorge su una fenditura nella roccia che giunge fin nella Grotta del Turco creatasi al tempo della morte di Cristo quando si del tempio di Gerusalemme. Nella vicinanze si trova l'Abbazia di Montacassino, luogo amato da San Benedetto. Tutt'altro che leggendarie, sono le spiagge: ci troviamo infatti nel tratto più bello della costa laziale, a pochi chilometri da Sperlonga, le cui trasparenti acque e le sabbie candide, richiamano scenari caraibici. Per chi cerca l’avventura si può salpare verso le isole di Ponza e Ventotene, i cui luoghi ancora oggi selvaggi e incontaminati, ci immergono in un atmosfera irreale, dal mare meraviglioso e ricco di sfumature.

» Guarda come raggiungere la Pensione Campese